Warning: include(html/template.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.raffasempreconnoi.it/home/public/templates/target/index.php on line 101

Warning: include(html/template.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.raffasempreconnoi.it/home/public/templates/target/index.php on line 101

Warning: include(): Failed opening 'html/template.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php/') in /web/htdocs/www.raffasempreconnoi.it/home/public/templates/target/index.php on line 101

Raffa Day 30 giugno 2014

 

L’Associazione Raffa sempre con noi il 30 giugno 2014, in  occasione della ricorrenza del compleanno di Raffaele, che in questa data avrebbe compiuto 26 anni, ha voluto organizzare la  1^ Edizione Raffa Day, che ha visto la partecipazione di tanti sportivi che hanno aderito alla realizzazione di questo evento e di tanto pubblico.

Il messaggio che l’Associazione Raffa sempre con noi ha voluto trasmettere, attraverso questo evento è stato: "Che lo sport sia scuola di vita, che stimoli e promuova valori come  la coesione sociale, l’integrazione, l’amicizia, la condivisione di esperienze, praticato nel rispetto delle regole come strumento educativo  e che sia un impegno utile per costruire una società improntata al reciproco rispetto, alla lealtà dei comportamenti e alla solidarietà."

La parata iniziale ha visto l’ingresso allo Stadio “Interlandi” in Acate, di quattro squadre di calcio settore giovanile appartenenti alle società sportive   A.S.D. ACATE CALCIOA.S.D. BISCARI CALCIO - PRIMAVERA ACATESE - LIBERTAS ACATESE – e del CIRCOLO TENNIS ACATE che hanno collaborato alla realizzazione ed organizzazione dell’evento sportivo.

Parecchi i bambini che hanno portato in campo gli striscioni  SEMPRE CON NOI  dedicati a  Raffaele.

Si è dato inizio al Raffa Day  con spari di coriandoli ed il lancio di un grande cuore, in segno dell’ affetto che ognuno porta nel proprio cuore per Raffaele. A tutti è stato offerto un gelato.

Alle società sportive sono state donate delle targhe, riportanti i ringraziamenti ed un messaggio di Papa Francesco:

“Che lo sport sia sempre uno strumento di scambio e di crescita, mai di violenza e di odio .

La manifestazione si è conclusa lasciando andare nell’oscurità del cielo le lanterne accese in ricordo del  nostro carissimo Raffaele.